La prima ragione è la più ovvia: un sito internet ha ormai assunto la stessa importanza del biglietto da visita. Serve a farti conoscere “di persona“,  a dimostrare che l’azienda esiste davvero, ad apparire affidabile e instaurare un rapporto di fiducia con l’utente. Il modo in cui ci si presenta attraverso il sito è l’equivalente della prima impressione quando si conosce qualcuno dal vivo. E una buona impressione è fondamentale perchè se un sito non convince, difficilmente avrà altre chance.

Proprio per questo oggi non è più sufficiente affidare la propria presenza online a un semplice sito vetrina, con le solite quattro paginette aziendali. Gli utenti di internet ormai sono abituati all’interazione, ad accedere in tempo reale alle informazioni che cercano, a risposte veloci. E probabilmente piuttosto che soffermarsi a leggere parole vuote su un sito istituzionale abbandonato a se stesso, preferiranno indirizzarsi altrove (sui comparatori di prezzi, sui portali di recensioni, sugli account social dedicati all’assistenza clienti) per soddisfare le loro esigenze.
I social network sono ormai irrinunciabili. Ma anche loro, da soli, non bastano!

Non sei padrone della tua visibilità

Sui social network non hai nessun controllo sulla tua visibilità. E se domani Facebook chiudesse?
Senza arrivare a tanto considera che su Facebook, Twitter o Instagram da un giorno all’altro potrebbero cambiare i termini e le condizioni d’uso e tu potresti ritrovarti con meno visite o meno like. E’ già successo: all’inizio i post di Facebook avevano una buona diffusione e venivano visualizzati da un vasto pubblico senza la necessità di fare campagne a pagamento. Ora se un post non è sponsorizzato non lo vede più nessuno!
Su Facebook e molti altri social network, per ottenere visibilità si è obbligati  pagare mentre con un sito web si possono ottenere buoni risultati anche con la SEO on page.

Il tuo pubblico è limitato

Nonostante la grande popolarità dei social network, il pubblico su queste piattaforme è limitato perchè solo gli iscritti possono seguire le pagine aziendali e leggere i post. E se in Italia gli utenti di Facebook hanno toccato i 28 milioni nel 2016, sulle altre piattaforme social i numeri crollano drasticamente comprendendo solo una fetta del potenziale pubblico di internet.
Un sito web al contrario è sempre visibile a tutti, in tutto il mondo!

Nessuna personalizzazione grafica

Non va sottovalutato l’aspetto grafico e di branding. Sui social network il layout grafico è uguale per tutti e le personalizzazioni per adattare la tua pagina all’immagine aziendale sono davvero limitate.
La tua pagina aziendale, sarà pressochè identica a quella dei tuoi competitor!
Un sito internet invece è completamente personalizzabile in accordo con la tua immagine aziendale rendendoti immediatamente distinguibile e rafforzando la tua immagine e la tua presenza in rete.

Nessun archivio della tua attività online

Utilizzando solo i social non rimarrà nessun archivio storico dei post scritti e un domani non avrai nessuna possibilità di recuperare tutto quello che hai comunicato e realizzato con tanta fatica. Un sito internet invece ti dà il pieno controllo sulle informazioni che vengono diffuse in rete e, grazie a un buon posizionamento, porta traffico e utenti verso la tua attività. Se vendi prodotti o servizi per esempio, poi, è impensabile affidarti esclusivamente ai social network e avrai necessariamente bisogno di un sito ecommerce, per creare il tuo negozio virtuale e creare un canale di vendita diretto e senza intermediari per raggiungere il tuo pubblico.

Sito internet e social network in perfetta sinergia

Un sito internet oggi deve coinvolgere l’utente con l’interattività in tempo reale per fidelizzarlo al brand.
Bisogna puntare su un sito web responsive e mobile-friendly, sulla semplicità, sull’usabilità, sulla velocità di caricamento e sfruttare la sinergia con i social network e con gli altri mezzi di comunicazione online. Facebook o Twitter per comunicare in tempo reale, YouTube per mostrare video informativi, spot pubblicitari o per presentare nuovi prodotti, Instagram o Pinterest per coinvolgere gli utenti con immagini emozionanti.
Un sito internet è come un albero da cui partono tanti rami: è necessario curare tutti i canali utili per continuare a sviluppare la tua attività e la tua presenza online.

Se anche tu pensi che ti serva un sito internet,
contattami subito per un preventivo senza impegno!